Ieri 26 Novembre 2019 siamo tornati al Marconi-Hack, per incontrare le prime classi. In apertura dell’incontro gli studenti hanno letto qualche frase di Antonella: ne avevano parlato in classe, e questo ci ha fatto molto piacere e pensiamo sia molto importante. L’ incontro tra Anto e i ragazzi dovrebbe sempre essere preparato e seguito da un momento di confronto con i docenti. Spesso infatti l’emozione del momento e il ritrovarsi con tanti sconosciuti rende difficile l’espressione dei pensieri e delle emozioni che la storia di Anto suscita.

Grazie infinite ai docenti e alla dirigente, che ci hanno nuovamente accolto, ai ragazzi e ai nostri sempre presenti volontari.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.