l’8 Febbraio 2020 c’è stato il nostro terzo incontro alla scuola media Battisti Ferraris di Bisceglie con le terze classi. Come sempre accade è stato molto diverso dagli altri, e per noi è stato motivo di crescita e riflessione.

Per la prima volta abbiamo usato una modalità “anonima” per le domande, che il nostro amico psicologo dott.Michele Massimo Laforgia ci aveva mostrato durante un suo incontro: abbiamo distribuito dei bigliettini per domande e osservazioni che abbiamo raccolto alla fine.

Noi crediamo che sia stato un utile complemento alla interazione a voce, perché il tema coinvolge molto e può succedere che ci siano degli imbarazzi che in quel momento non si riesce a superare.

Vogliamo riportare il contenuto di uno di questi messaggi anonimi:

“Antonella mi ha fatto capire che non bisogna vergognarsi di esprimersi, parlare di se e delle proprie sofferenze. E questo mi servirà molto nei miei momenti di difficoltà”

Grazie a tutti i ragazzi e ai docenti, speriamo di rivederci presto.

Categorie: Incontri

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.