Sabato 15 Giugno si è aperta presso la Biblioteca dei Ragazzi[e] la prima mostra fotografica “Dialoghi”, realizzata in collaborazione con l’associazione “Fotografi di Strada” di Bari.

Alla mostra la nostra associazione partecipa con le foto del gruppo di ragazzi che hanno seguito il corso di fotografia che Anna Simi e Francesco Rega hanno tenuto gratuitamente da Febbraio ad Aprile di quest’anno.

Perché un corso ed una mostra fotografica? Perché è una modalità di espressione che da noi è sempre stata di casa, e perché siamo convinti che accendere nei ragazzi una passione e fornirgli un’altra modalità di espressione sia una cosa utile. Senza contare che la condivisione che si crea in un corso di questo tipo può aiutare a creare nuove amicizie.

Perché il tema “dialoghi”?

“Per tutte le persone sole, apatiche e tristi voglio dare solo un messaggio.
Non siete i soli a soffrire.
Non siete soli.”
Così scriveva Antonella poco prima di lasciarci, e noi siamo portavoce del suo invito: non lasciamo nessuno indietro, non lasciamo nessuno solo.
Per fare questo abbiamo come unico strumento il dialogo, che ci permette di essere vicino a chi soffre, ma anche di trovare e conoscere noi stessi.
Perché nessuno più si senta solo e senza speranza.

La mostra rimarrà aperta fino al 6 Luglio tutti i giorni tranne la Domenica, ed è visitabile dalle ore 16:30 (dalle 17:00 il Sabato), fino alle 20:00.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.