Antonella per noi

Siamo entrati nella storia di Antonella cercando di non fare troppo rumore: la prima cosa che ci siamo chiesti è stata se ne avessimo il diritto, se lei, che ha scelto il silenzio, che si è sottratta agli sguardi invadenti, ai pregiudizi e all’insensibilità di chi non la capiva, avrebbe Leggi tutto…

Come un iceberg

Antonella era come il mare, i suoi pensieri erano pieni di sfumature, dinamici, andavano e tornavano su loro stessi, senza posa, il suo animo era profondo, di un blu intenso, nonostante fosse solo sulla soglia dei quattordici anni.#Iosonocomeilmare,il testo che raccoglie in forma di diario i pensieri sparsi e i Leggi tutto…

Non siete soli

Il 19 luglio 2018, alle 19:30, viene annunciata la nascita delll’Associazione “Anto Paninabella”, creata per combattere il mal di vivere, le incertezze tipiche dell’adolescenza e il disagio interiore che alberga nella mente di molti giovani. Nell’apparente normalità di una mattina, il 28 novembre 2017, a 13 anni, Antonella Diacono ha Leggi tutto…

Intervista a Domenico

Oggi la redazione della #Dramateachcompany ha avuto la possibilità di intervistare il papà di Antonella, Domenico Diacono. Antonella, una ragazza sensibile, di intelligenza acuta,”speciale”, ha deciso di metter fine alla sua giovane vita per problemi adolescenziali a noi ed ai genitori sconosciuti. Proviamo ad avvicinarci a lei in punta di piedi, attraverso le Leggi tutto…

La voce del silenzio

Il silenzio, l’atto di non parlare o l’assenza totale di suoni, ha in sé molteplici significati nascosti e profondi. Se lo percepiamo come un vuoto, esso pervade ogni angolo della mente, si fa penetrante, scava a fondo ed è difficile evitare il disagio che esso provoca. Il silenzio fa paura, Leggi tutto…