Oggi abbiamo incontrato alcune classi di seconda all’Istituto Marconi.

E’ stato un incontro molto partecipato ed efficace, perché preceduto dalla preparazione in classe fatta dai docenti prima dell’incontro.  Questa preparazione secondo noi da maggior senso a quest’ora passata insieme.

Il fine del nostro girare le scuole è esattamente questo: innescare la discussione sulle parole di Antonella, sul suo messaggio positivo di inclusione e attenzione, sulla necessità di prendersi cura degli altri e di se stessi, e infine sulla assurdità della sua morte.

Grazie a tutti i professori e i ragazzi per la loro presenza partecipe ed attenta.

Categorie: Incontri

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.