Lasciato il computer e i preziosi consigli del prof. Stefano Vicari, ieri ci siamo velocemente portati in campagna.

Siamo andati sui terreni confiscati alla criminalità, gestiti dalla Cooperativa Sociale Semi di vita, gli stessi che ospitano il leccio di Antonella.

Li abbiamo incontrato i ragazzi seguiti da Alberto Visceglia, della cooperativa “Amici per amore” di Valenzano.

Il tema di partenza era il bullismo, e seguendo il flusso di considerazioni e domande abbiamo parlato di pregiudizio, di solitudini, di diversità, e naturalmente di Antonella e dell’associazione. Grazie!

Categorie: Incontri

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *