Come rispondere a qualcuno che ti confida questo stato d’animo? Come poter fare prevenzione del suicidio in modo consapevole? C’è qualcosa che è meglio NON dire, pur avendo l’intento di aiutarlo, se qualcuno ti confida la sua disperazione?

Se una persona disperata ti ha parlato e ti ha confidato i suoi pensieri, allora c’è uno spiraglio, una possibilità, altrimenti la confidenza non ci sarebbe stata. È il momento di afferrare questa mano tesa in cerca di aiuto e sfruttare questa possibilità per sostenerla e rimanere al suo fianco.

Scopri con noi cosa NON dire (e cosa potrebbe invece aiutare)!

L’ispirazione proviene dall’articolo:
https://www.speakingofsuicide.com/2015/03/03/what-not-to-say/

Supervisione a cura delle dott.sse Giovanna Susca e Annarita Masiello, psicologhe e psicoterapeute.

Grafica di Antonio Sinisi.

Se vuoi approfondire in un altra pagina abbiamo raccolto 10 frasi che potrebbero aiutare chi ci fa una confidenza così difficile.

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.