Oggi 19 Ottobre 2020, nonostante la situazione oggettivamente non facile per via del COVID, va in stampa il libro risultato del concorso letterario “Paninabella – C’è sempre una chiave”.

Mi sembra strano chiamarlo concorso, o premio, perché per noi è sempre stato un progetto, il cui scopo era esattamente questo: realizzare una antologia di racconti per ragazzi che parlasse di resilienza.

Fa nulla se qualcuno a questa parola storce il naso. Se cerco semplicemente su Google il secondo significato che trovo è:
In psicologia, la capacità di un individuo di affrontare e superare un evento traumatico o un periodo di difficoltà.
Direi che, lasciando da parte la correttezza formale, tutti ormai comprendono questo significato, ed è di questo che vogliamo parlare ai ragazzi, a partire dalla scuola media.

Noi speriamo di esserci riusciti, con l’aiuto delle centinaia di persone che hanno partecipato e ci hanno permesso di scegliere dei racconti di qualità e aderenti al tema, tutti ispirati dalle parole di Antonella.

Speriamo di poter realizzare la prima presentazione quanto prima.
Il libro sarà disponibile online e si potrà richiedere alla associazione.

Lo strumento lo abbiamo realizzato, ora tocca a voi usarlo e farlo usare. Iniziamo da subito a far capire ai nostri ragazzi che la via di uscita c’è sempre.

C’è sempre una chiave.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.